Uomo dal barbiere (fonte foto Pixabay)

Moda e costume

Uomo depilato: molto apprezzato?
di Luisanna Tuti

Rasoio,  creme,  ceretta: la depilazione  maschile non è più un tabù, bensì una pratica ampiamente sdoganata e sempre più gettonata. Un'indagine commissionata da una nota marca di lamette e rasoi, rivela che nel 2017 per metà degli uomini italiani la depilazione full body o parziale, è divenuta un rito irrinunciabile. 

Parte di questi,  si depila solo in estate (50%) ed il resto anche d'inverno. Analizzando le fasce d'età, possiamo vedere che il 44% sono uomini tra i 18 e i 34 anni; il 22% oltre i 55 ed il 34%  tra i 35 ed i 55 anni.

Ovviamente nella depilazione non completa si devono distinguere le parti più “gettonate”, dove troviamo il petto (58%); l'inguine (41%); la schiena (40%); gli addominali (38%); le spalle (34%); le gambe (33%); la braccia (21%); le natiche (13%). In particolare i 18/34enni  si radono principalmente le gambe e le natiche; i 35/54enni spalle e schiena e gli over 55 il petto.

Per effettuare una buona rasatura occorrono  tecnica e strumenti giusti. Ancora oggi lo strumento preferito dagli uomini è il rasoio, metodo pratico e veloce,  che, non estirpando i peli dalla radice, richiede una maggiore frequenza d'uso. Ormai sul mercato sono presenti rasoi flessibili, maneggevoli, con impugnature anti-scivolo che danno sicurezza. Prima dell'avvento dei moderni rasoi, il miglior modo per una rasatura perfetta, era quello di recarsi da una barbiere professionista che abilmente, dopo un impacco con un asciugamano caldo sul viso ( per ammorbidire i peli della barba), applicava una crema che idratava il volto, dando un piacevolissimo benessere alla pelle.

La pressione della lama del rasoio ben affilato e la giusta angolatura, determinavano l'efficacia della rasatura e la freschezza del viso. Ovviamente non tutti disponevano di tempo e denaro per concedersi questi momenti di puro relax, per cui, in molti, si dedicarono alla studio di strumenti capaci di portare la sedia del barbiere nel bagno di casa.

Tra questi King G. Gillette che dedicò tutta la vita allo studio di un “modello di rasoio perfetto”. Lame, testine, manici, il suo lavoro continuò anche dopo la sua morte. Man mano che la tecnologia va avanti, migliorano anche i rasoi, le schiume, i gel, le creme. Ormai sono migliaia i prodotti che hanno invaso i mercati, cresciuti come le esigenze degli uomini di tutto il mondo.

Ma se è vero il detto “donna baffuta, sempre piaciuta”, l'uomo depilato, sarà così apprezzato??

Stampa

Italian Media s.r.l. - via del Babuino 107, Roma, c.a.p. 00187, p.IVA 09099241003, edita il settimanale Italiani con registrazione al Tribunale di Roma n. 158/2013 del 25.06.2013 - email: info@italianmedia.eu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.
Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d'uso e usa cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione si presta implicitamente il consenso all’utilizzo di questi strumenti. Si rimanda alla nostra privacy policy per maggiori informazioni e per la possibilità di negare il consenso.