Fireworks, di Giggling Gigi, Attribution-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-SA 2.0)

Tutte le tappe imperdibili della capitale a Natale

Natale e Capodanno a Londra
di Gabriella Impallomeni

Passeggiando lungo le strade di Londra, capitale dell’Inghilterra, nonché una delle città più popolose d’Europea, si ha l’idea che il divorzio che avverrà a seguito della Brexit sia in realtà un traguardo molto lontano; il clima natalizio pervade ogni quartiere, e un nutrito numero persone provenienti da tutto il mondo si mescola con i residenti londinesi in un’unica folla che, come un fiume in piena, travolge ogni angolo della metropoli.

 Durante le festività natalizie questa città si tinge di mille colori, non soltanto per via delle luci sparse lungo i viali e delle insegne luminose dei negozi, ma soprattutto grazie alle mille fumanti pietanze tipiche di ogni paese cucinate nei mercati

 Quali sono, quindi, i posti assolutamente da non perdere a Londra durante le festività di Natale e Capodanno? Scopriamoli assieme.

 Christmas By The River

 Profumi, colori e sapori invadono la strada antistante il fiume Tamigi e lo splendido Tower Bridge. In questo percorso caratterizzato da molte bancarelle allestite a tema natalizio, è possibile ricercare degli ottimi spunti per regali fra i mille accessori, come orecchini, borse o bracciali fatti a mano.

Se non si è affatto alla ricerca di doni, è possibile acquietare i languori di stomaco con bell’hamburger fumante cucinato al momento, oppure scaldarsi sorseggiando una birra alla vista della Tower of London.

 Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0), di Dun.can

Covent Garden

A dieci minuti da Trafalgar Square si trova uno dei mercati più rinomati di Londra. Covent Garden a Natale si veste a festa grazie alle caratteristiche luminarie, ogni anno nuove e diverse, che lo rendono un'importante tappa di attrazione turistica; creazioni artistiche, souvenir ed artisti di strada allieteranno le vostre giornate di visita della città. 

Covent Garden Christmas Decorations, di Garry Knight, Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)

Winter Wonderland

Posto allettante da visitare durante le vacanze natalizie, soprattutto per i bambini.  Nel paese delle meraviglie invernale di Hyde Park, ad abbagliare gli occhi dei più piccoli ci sono piste di pattinaggio, montagne russe, giostre, ed anche l'occasione di un incontro con Babbo Natale. Non mancano dei veri e propri spettacoli live a cui assistere. Ci sarà la possibilità di rifocillarsi ai mercatini di Natale. L’ingresso al parco è gratuito, ma alcune attrazioni sono a pagamento (tutte le informazioni sul sito ufficiale).

 Winter Wonderland, Hyde Park, London, di Christine Matthews , Creative Commons Licence

 Carnaby street, Regent Street e Oxford Circus

Se siete alla ricerca di qualcosa da acquistare durante i saldi invernali, queste strade dello shopping sono quello che fa per voi. Il clima natalizio trova il suo apice in queste tre lunghissime vie. Sarà davvero difficile non rimanere a bocca aperta: vetrine di negozi e viali sono allestiti a festa con mille scintillanti decorazioni mozzafiato. Carnaby Street in particolare ha la caratteristica di essere illuminata ogni anno secondo un tema differente: quello del 2017, ad esempio, è stato "Carnaby Christmas Carnival”. 

 Carnaby Street, di Gabriella Impallomeni, Italianinet

Borough Market

 Consigliato, ancora, è Borough Market, il più antico mercato alimentare di Londra. L’intramontabile mercato del centro, nei pressi del London Bridge, soddisfa i palati di qualsiasi provenienza e gusto. Si troveranno piatti che vanno dalla cucina vegana a quella onnivora, dai cibi locali a quelli siriani, dal dolce al salato. Il mercato si svolge tutti i giorni della settimana, tranne la domenica (per i dettagli, qui).

Borough Market, di Gabriella Impallomeni, Italianinet

 Cadmen Town

Se avete voglia di respirare l’aria di un luogo fuori dagli schemi è questo il posto che fa per voi. Zona situata a nord di Londra, Cadmen Town è famosa per il suo mercato, celebre soprattutto fra i più giovani. Camminando fra palazzi con colori sgargianti che vendono oggettistica di ogni genere e tipo, assaporerete un’atmosfera unica da vivere. Come è ovvio che sia, in un mercato come questo non è possibile resistere alle mille tentazioni culinarie degli street food di differenti provenienze. Insomma, che sia per un regalo esclusivo da acquistare o per un piatto da assaggiare, c’è sempre un buon motivo per venire a Cadmen Town.

Camden Town, di Gabriella Impallomeni, Italianinet 

London New Year's Eve Fireworks

 Nel caso in cui decideste di trascorrere il Capodanno a Londra, non perdete l’opportunità di assistere agli splendidi fuochi d’artificio che ogni 31 dicembre a mezzanotte esplodono nel cielo appena sopra il London Eye, accompagnati dalle canzoni più belle dell’anno. Acquistate tempo prima i biglietti, scegliendo accuratamente la zona dalla quale assistere allo spettacolo pirotecnico. Dopo moltissime ore di fila e controlli, l’attesa sarà ricompensata da un magico gioco di fuochi che dal cielo si riflettono sulle acque del Tamigi.

 

 New Year's Day Parade

 Infine, se avete la forza di uscire di casa dopo i festeggiamenti della sera precedente, non vi resta che assistere alla New Year's Day Parade. La sfilata di Capodanno lungo le vie del West End di Londra con oltre 8000 artisti, tra ragazze pompon, acrobati e musicisti colorano di luci e suoni le strade del cuore di Londra. Punto di partenza Piccadilly, passando per Regent Street, sino ad arrivare all’altezza di Buckingham Palace, a Dowing Street.

New Year's Day Parade, Wikimedia Commons

 

Stampa

Italian Media s.r.l. - via del Babuino 107, Roma, c.a.p. 00187, p.IVA 09099241003, edita il settimanale Italiani con registrazione al Tribunale di Roma n. 158/2013 del 25.06.2013 - email: info@italianmedia.eu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.
Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d'uso e usa cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione si presta implicitamente il consenso all’utilizzo di questi strumenti. Si rimanda alla nostra privacy policy per maggiori informazioni e per la possibilità di negare il consenso.