Sardegna © 2017 Pixabay (CC0 Public Domain)

E' iniziata la prova Bikini: 10 utili consigli

Alle soglie dell'estate
di Luisanna Tuti

Come mi trovi? Sono ingrassata?
E' questa la domanda che ogni donna (e ogni uomo) si rivolge in questo periodo guardandosi allo specchio, nella speranza che questo, come quello magico di Biancaneve, possa rispondere: “ma no cara. Anzi mi sembri anche dimagrita rispetto allo scorso anno”. Bugiardo!!
Purtroppo durante l'inverno, vuoi per il freddo che ci spinge verso bevande calde e zuccherose, vuoi perché il cibo è di sicuro più grasso ed energetico, qualche chiletto in più ci scappa sempre. Allora questo è il momento dei dietologi, delle diete fai da te, della rinuncia alla pasta, al pane e a tutti quegli alimenti che hanno consolato il grigiore invernale.
E' il caso che si presti un po' di attenzione alla frutta e verdura che saranno consumate durante l'estate, consapevoli dell'apporto vitaminico che queste possono regalarci con un conseguente benessere fisico, anti-invecchiamento e salutare per il nostro organismo.
Suggeriamo 10 prodotti che ci saranno molto utili e, volendo seguire un ordine alfabetico,  inizieremo dall'AGLIO. Non è di certo l'alimento più consigliabile per un alito profumato, ma la sua ricchezza di zolfo produce innumerevoli benefici al nostro corpo con proprietà anti-tumorali;
l'ANANAS, gustoso frutto tropicale, ricco di vitamina C e di bromelina, enzima digestivo, è ottimo per la pulizia del colon;
il BASILICO, elemento indispensabile della dieta mediterranea, elimina le sostanze chimiche del sangue;
il CORIANDOLO, tipo di prezzemolo amarognolo, molto diffuso in oriente, ma poco conosciuto nel nostro Paese, è un ottimo “pulitore” dell'organismo poiché contiene sostanze che permettono l'espulsione dei metalli pesanti dal nostro corpo;
il FINOCCHIO, verdura fresca, molto amata anche dai bambini, con le sue capacità disintossicanti, aiuta il fegato ad eliminare sostanze chimiche nocive;
il LIMONE, agrume dimagrante naturale se ingerito in acqua calda, aiuta a convertire le sostanze di scarto dell'organismo in forma idrosolubile;
le NOCI, particolarmente ricche di zinco e rame - che assumiamo normalmente con la carne – sostituiscono le proteine animali nelle diete vegetariane; l'arginina (amminoacido disintossicante) contenuta in questo frutto, consente di depurare il fegato dall'ammoniaca;
gli SPINACI, con i loro alti contenuti di ferro, potassio, fosforo, magnesio, calcio, rame, hanno delle notevoli proprietà antiossidanti;
il TARASSACO, pianta molto diffusa nei nostri prati, con i suoi caratteristici fiori gialli, è molto adatta per infusi e tisane che, agendo sul fegato, eliminano scorie e tossine dal sangue. Sono quindi degli utili depuratori dell'organismo;
lo ZENZERO, nota radice che, bollita per qualche minuto, accelera il metabolismo ed elimina scorie, è un ottimo protettore della funzione epatica.
Ovviamente una buona dieta dimagrante, con un'alimentazione equilibrata, adatta alle proprie esigenze, aiuterà a perdere peso e a non farsi trovare impreparati dalla “prova costume”, ormai molto prossima.

Stampa

Italian Media s.r.l. - via del Babuino 107, Roma, c.a.p. 00187, p.IVA 09099241003, edita il settimanale Italiani con registrazione al Tribunale di Roma n. 158/2013 del 25.06.2013 - email: info@italianmedia.eu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.
Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d'uso e usa cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione si presta implicitamente il consenso all’utilizzo di questi strumenti. Si rimanda alla nostra privacy policy per maggiori informazioni e per la possibilità di negare il consenso.