La parola della settimana

di Roberto Mostarda

Dal punto di vista semantico e grammaticale, l’origine della parola melina sembra derivare dal gioco della melina che discende pur con qualche incertezza  dall’espressione dialettale bolognese zug dla mléina, appunto gioco della melina.

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda
Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

Il risultato del voto non indica la responsabilità di governo e di opposizione e lascia aperte diverse strade e possibili opzioni, motivo per cui la parola scelta questa settimana è Alleanza.

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

Trattativa, la fase preliminare e preparatoria di un contratto, di un accordo, di un patto o di un trattato, nella quale con una serie di incontri e di colloqui, di discussioni, di proposte e controproposte, se ne concorda la forma definitiva

Stampa

Leggi tutto...

La parola

di Roberto Mostarda

Patti chiari... amicizia lunga! Un antico adagio, frutto di esperienza di vita, un insegnamento che non ha bisogno di molte spiegazioni tale è la sua chiara evidenza e il suo significato

Stampa

Leggi tutto...

Cubo di Rubrick

E’ la parola che si riscontra di più in molti commenti e in molte analisi dopo le elezioni di domenica scorsa.

di Roberto Mostarda

i dati elettorali emersi dal voto politico si manifestano ne più ne meno come gli elementi e i fattori di un vero e proprio rebus enigmistico

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

La scelta della parola settimanale è certamente legata all’ondata di maltempo e di temperature artiche o siberiane che hanno investito l’Europa e l’Italia trasformando gran parte della penisola in una gigantesca ghiacciaia. 

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

La parola, questa settimana è dunque, rimbórso, e con essa si indica l’azione di rimborsare, il fatto di venire rimborsato di quanto si è speso, e la somma stessa rimborsata.

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda
Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

Il 27 gennaio si è celebra la Giornata della Memoria in ricordo alla tragedia della Shoah, mentre il 10 febbraio scorso si è ricordata un’altra tragica pagina della seconda guerra mondiale, quella delle foibe. 

 

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda
Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

Deficit, uno dei termini più presenti nei discorsi sull’economia e un metodo per affrontare le difficoltà. Genericamente viene usato anche per definire una perdita, assumendo anche un valore non economico.

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda
Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

 

di Roberto Mostarda
Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda
Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

Coerenza l’essere e l’agire in aderenza, in sintonia con le proprie idee o seguendo un percorso mentale e comportamentale che ad esse si rifà e si confà.

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

La parola di questa settimana ci appare bifronte, nel senso che rappresenta due facce di una stessa medaglia.

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

Affermare che l’Italia è il paese dei ricorsi è per così dire “tautologico”, come dire che è il paese delle deroghe.

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

Tanti anni fa, non troppi, ma sembra trascorso un secolo abbondante, il mondo viveva l’epoca della guerra fredda e del confronto tra i blocchi usciti dalla seconda guerra mondiale.

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

Una parola, quella di questa settimana, che fa parte da sempre dei rapporti umani tra singoli e nelle forme di organizzazione sociale succedutesi nel corso della storia.

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

Affermare che occorre una nuova “battaglia” contro l’ignoranza nel nostro paese è certamente poco simpatico, ma è altrettanto vero, soprattutto nell’era della rete dove verità, fantasia, menzogna mostrano confini tanto labili quanto inesistenti.

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

La connaturata tendenza ad una degenerazione comportamentale che ad ogni latitudine dà il meglio di sé. Parliamo dell’arroganza.

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

I recenti avvenimenti che hanno visto su fronti diversi uno stato sovrano, la Spagna e una regione a forte autonomia nello stesso stato, la Catalogna.

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

Può apparire un termine, colto, elitario ed è invece nella sua derivazione linguistica dall’antico greco, quanto di più intuitivo si possa immaginare.

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

Non sembri un vezzo la scelta di questa settimana. Al posto di una parola abbiamo infatti pensato di soffermarci su un suffisso che si compone con la radice di un sostantivo per dare vita ad una parola, …

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

La parola che abbiamo scelto, nelle spiegazioni dei dizionari molto scarne e stringate, manifesta se stessa potremmo dire al massimo grado. Come a dire che non è necessario altro per spiegarne il senso.

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

I recenti avvenimenti in Catalogna e nel Kurdistan iracheno, pur con evoluzioni differenti, hanno portato all’attenzione il concetto che si esprime con il termine scelto questa settimana, che sovente si collega a quello di indipendenza.

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

Il legame tra la governabilità e l’ingovernabilità di un paese; due facce della stessa medaglia. Quest’ultima è la risultante negativa di premesse, promesse e incapacità di governo, basi fondanti per la buona politica.

Stampa

Leggi tutto...

di Roberto Mostarda

La scelta di questa settimana privilegia un termine che diviene di interesse pubblico in occasione di eventi elettivi di qualsiasi ordine, grado ed importanza, sia pubblica che privata.

Stampa

Leggi tutto...

La parola della settimana

di Roberto Mostarda

Prevenire dal latino: praeventio -onis, derivato di praevenire: prevenire. Indica l'adozione di una serie di provvedimenti per cautelarsi da un male futuro di diversa natura.

Stampa

Leggi tutto...

Italian Media s.r.l. - via del Babuino 107, Roma, c.a.p. 00187, p.IVA 09099241003, edita il settimanale Italiani con registrazione al Tribunale di Roma n. 158/2013 del 25.06.2013 - email: info@italianmedia.eu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.
Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d'uso e usa cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione si presta implicitamente il consenso all’utilizzo di questi strumenti. Si rimanda alla nostra privacy policy per maggiori informazioni e per la possibilità di negare il consenso.