di Roberto Mostarda

Basta uno sguardo, anche distaccato, alla realtà italiana per accorgersi subito che il termine di questa puntata sia pressoché richiamato in ogni aspetto della quotidianità e negli scenari sociali, macroeconomici e politici

Stampa

Leggi tutto...

di Roberto Mostarda

Non sfondiamo alcuna porta aperta e non riveliamo nessun segreto sottolineando che la vita degli italiani negli ultimi venti-trent’anni è stata segnata da un binomio infernale: valutazione/svalutazione, con netta prevalenza del secondo.

Stampa

Leggi tutto...

di Roberto Mostarda

Il premier Renzi ha dichiarato di recente che per l'Italia il momento attuale, nazionale e a livello europeo, costituisce un'opportunità pazzesca da non perdere per riagganciare i meccanismi della ripresa e del rinnovamento del nostro sistema politico-costituzionale ed economico.

Stampa

Leggi tutto...

Il PD ed il difficile cambiamento

di Roberto Mostarda

Molteplici i significati del termine scelto questa settimana. Vediamo subito cosa vuol dire la parola coazióne. Deriva dal termine latino coactio che a sua volta viene dal verbo cogere ossia costringere. In generale si intende con essa ogni forma di violenza morale o fisica fatta all’altrui volontà, in modo da togliere la libertà d’azione

Stampa

Leggi tutto...

Da culla a tomba del diritto?

di Roberto Mostarda

La legge è eguale per tutti, le leggi vanno rispettate. O, ancora, questa è la legge!!!

Stampa

Leggi tutto...

Il termine scelto questa settimana purtroppo è legato nuovamente al verificarsi di tragedie e tragici incidenti nel nostro paese. Le vittime dell’ondata di maltempo che ha investito la penisola sono infatti lì davanti a noi a monito di quel che poteva e non è stato fatto o non è mai stato neppure pensato!

Stampa

Leggi tutto...

di Roberto Mostarda

E' un termine multiforme quello che la cronaca di questa settimana ci pone dinanzi e su cui riflettere. Diversi e variegati i significati.

Stampa

Leggi tutto...

Il tempo cambia le prospettive

di Roberto Mostarda

In tutte le epoche le collettività umane si sono divise tra coloro che vogliono e perseguono il cambiamento e quanti invece osteggiano i mutamenti e vogliono mantenere lo status quo.

Stampa

Leggi tutto...

Italian Media s.r.l. - via del Babuino 107, Roma, c.a.p. 00187, p.IVA 09099241003, edita il settimanale Italiani con registrazione al Tribunale di Roma n. 158/2013 del 25.06.2013 - email: info@italianmedia.eu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.
Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d'uso e usa cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione si presta implicitamente il consenso all’utilizzo di questi strumenti. Si rimanda alla nostra privacy policy per maggiori informazioni e per la possibilità di negare il consenso.