Libri: la recensione breve di Valerio Calzolaio

Sparta e Atene
Copertina: Sparta e Atene di Sergio Valzania, Selerio

Autore:
Sergio Valzania
Titolo:
Sparta e Atene
Editore: Sellerio
Pagine: 153
Uscita: 2017
(prima ed. 2006)
Prezzo: € 12,00
Pagine: 153

Grecia. V secolo a. C.. Una grande civiltà, il conflitto fra stili di vita di due città-Stato, l’inizio della decadenza, mille prime storie e storiografie scritteci su. Già alleate contro l’invadenza persiana (Erodoto lo narrò scientificamente a suo tempo), con qualche sintesi di troppo Sparta era frugale tradizionale conservatrice, Atene più rivolta alla vivace bellezza, alla “democrazia” e all’espansione commerciale (anche via mare). Scoppiò la guerra del Peloponneso. Sergio Valzania ricostruisce in “Sparta e Atene” perché e come, i primi anni partendo da Tucidide, transitando per la pace di Nicia dopo dieci, la successiva vittoria (spartana) a Mantinea dopo altri tre, la spedizione (ateniese) in Sicilia, le riprese della guerra con vari intrecci (corinzi, beoti, persiani), fino alla resa di Atene e la successiva crisi anche di Sparta. Innumerevoli i riferimenti storici a Socrate Platone Aristotele Senofonte Alcibiade Lisandro, presenti nell’immaginario anche contemporaneo.

v.c.

Stampa

Italian Media s.r.l. - via del Babuino 107, Roma, c.a.p. 00187, p.IVA 09099241003, edita il settimanale Italiani con registrazione al Tribunale di Roma n. 158/2013 del 25.06.2013 - email: info@italianmedia.eu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.
Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d'uso e usa cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione si presta implicitamente il consenso all’utilizzo di questi strumenti. Si rimanda alla nostra privacy policy per maggiori informazioni e per la possibilità di negare il consenso.