Alcuni migranti che fuggono dalle inondazioni in Kenya. Immagine via B. Bannon/UNHCR.

La rassegna stampa di Italiani sul cambiamento climatico

Climate Change News#3
di Marco Dell’Aguzzo

In preparazione al Simposio internazionale sul cambiamento climatico di maggio, Italiani riassume le principali notizie della settimana sul tema.

2016 was the hottest year on record and 2017 is set to be even hotter, «BBC News», 21/03/2017.
Il 2016 è stato l’anno più caldo mai registrato, superando il 2015 (che deteneva il precedente record) di 0,06 gradi. E il 2017, stando alle previsioni, potrebbe esserlo ancora di più.

Damian Carrington, Arctic ice falls to record winter low after polar 'heatwaves', «The Guardian», 22/03/2017.
La quantità di ghiaccio presente in inverno al Polo Nord ha raggiunto un nuovo minimo storico per il terzo anno di fila. Gli scienziati hanno collegato questa condizione all’anomalo aumento della temperatura dell’aria (circa 2,5 gradi sopra le medie stagionali) registratosi nell’Oceano Artico tra l’autunno e l’inverno appena concluso.

Michael Sivax e Brandon Schoettle, What You Can Do About Climate Change, «The New York Times», 25/03/2017.
Secondo due giornalisti del New York Times, acquistare un’automobile meno inquinante è la scelta più efficace che si possa fare – a livello del singolo individuo, ovviamente – per contrastare il riscaldamento globale. Ma non è l’unica: si può cercare di ridurre il tempo che si passa alla guida, ad esempio, o rivedere le proprie abitudini alimentari.

Valerio Calzolaio, Profughi ambientali, «Italiani», 22/03/2017.
I profughi ambientali sono quei migranti forzati ad abbandonare le loro terre da cause ambientali, che producono spesso veri e propri sconvolgimenti sociali ed economici. I cambiamenti climatici stanno accelerando questo fenomeno: i migranti climatici sono oggi sempre più numerosi, ma non possiedono ancora un riconoscimento giuridico.

Stampa

Italian Media s.r.l. - via del Babuino 107, Roma, c.a.p. 00187, p.IVA 09099241003, edita il settimanale Italiani con registrazione al Tribunale di Roma n. 158/2013 del 25.06.2013 - email: info@italianmedia.eu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.
Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d'uso e usa cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione si presta implicitamente il consenso all’utilizzo di questi strumenti. Si rimanda alla nostra privacy policy per maggiori informazioni e per la possibilità di negare il consenso.