I Migliori Vini Italiani premiati nella Capitale
di Giuseppe Bellavia

A seguito del crescente successo degli eventi enoici realizzati dal divulgatore ed esperto Luca Maroni, si rinnova l’appuntamento con “I Migliori Vini Italiani” a Roma, dal 12 al 15 febbraio. È in questa cornice che verranno sanciti i vincitori delle varie categorie enologiche e geografiche, per decretare le eccellenze del panorama nazionale.
Il promotore e creatore dell’evento, vaglia e compara i vini attraverso un personale metodo scientifico (spiegato sul suo sito www.lucamaroni.it) e “dimostrato” attraverso una funzione aritmetica che prevede come chiave di volta la fruttosità del vino, ovvero la piacevolezza del sapore. I parametri della funzione sono un blend di consistenza, equilibrio e integrità. I vini ad oggi degustati e recensiti da Maroni ammontano a 194.823, un numero impressionante, che dimostra l’esperienza e la competenza del critico. Da apprezzare è poi il tenore espressivo e aulico delle descrizioni vinicole, che richiamano alla memoria poemi epici e romanzi ottocenteschi.
Contestualmente verrà svelata l’annuale fatica di Maroni “l’Annuario dei Migliori Vini Italiani 2015”, che guida i lettori, quasi come se fosse un racconto, alla scoperta del patrimonio vinicolo italiano, regione per regione, cantina per cantina, con il suo inconfondibile e personalissimo stile.
La kermesse, aperta ad un pubblico di esperti ed appassionati, avrà luogo presso le sontuose stanze del complesso di Santo Spirito in Sassia, ed accoglierà tra l’altro gli espositori di alcuni fra i produttori più rappresentativi del panorama vitivinicolo nazionale.  Da quest’anno, sarà inoltre possibile partecipare a degustazioni guidate dallo stesso Luca Maroni e cene con i produttori, in cui ottimi chef proporranno abbinamenti specifici volti ad esaltare e sublimare le caratteristiche uniche dei grandi vini mesciuti.
Le degustazioni guidate permetteranno di cogliere e riconoscere le peculiarità organolettiche di ciascun calice proposto, attraverso l’analisi sensoriale brevettata dal patron dell’iniziativa.
Ulteriore novità infine, per gli appassionati, sarà Mixology: laboratorio sperimentale di creazione di cocktail basati sui vini dei produttori presenti. Un’occasione per gli appassionati, capitolini e non, per godere delle espressioni vinicole italiane condensate in un unico evento. Santé.

Migliori Vini Italiani Complesso Monumentale di Santo Spirito in Sassia, Borgo Santo Spirito 2, Roma Dal 12 al 15 febbraio, giovedì dalle 21 alle 24, venerdì e sabato dalle 14 alle 23, domenica dalle 15 alle 22 Ingresso 20 euro www.imigliorivinitaliani.it

 

Stampa

Italian Media s.r.l. - via del Babuino 107, Roma, c.a.p. 00187, p.IVA 09099241003, edita il settimanale Italiani con registrazione al Tribunale di Roma n. 158/2013 del 25.06.2013 - email: info@italianmedia.eu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.
Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d'uso e usa cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione si presta implicitamente il consenso all’utilizzo di questi strumenti. Si rimanda alla nostra privacy policy per maggiori informazioni e per la possibilità di negare il consenso.