Grafica EMI - Ente Moda Italia emimoda.it

Da marchio a strumento di politica economica

Made in Italy nel mondo
di Lorenza Rallo

Il Made in Italy ha da sempre avuto un grande ascendente all'estero, tanto che ogni anno si susseguono una serie di eventi che celebrano la cultura, l'arte e la storia del Bel Paese. Il mese di marzo pullula di fiere, esposizioni e presentazioni che lanciano e promuovono il marchio italiano in tutto il mondo.

Ancora pochi giorni per Vivere l'Italian Design, una mostra sul design made in Italy a Giacarta fino al 16 marzo. L'esposizione ha come obiettivo quello di combinare la creatività del design italiano con quello degli architetti indonesiani. La mostra è promossa dall'ambasciata italiana a Giacarta, l'Ice e l'Istituto italiano di cultura e lo show room LAFLO.

Anche la moda italiana viene celebrata nel mondo con la terza edizione di La Moda italiania@CHIC. L'esposizione si terrà dal 15 al 17 marzo presso la National Exhibition & Convention Center di Shanghai ed è promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico, Ice-Agenzia, Sistema Moda Italia, Ente Moda Italia e Assocalzaturifici. CHIC Shanghai dedica una sezione dell'esposizione a La Moda Italiana, dove verranno promosse le collezioni di abbigliamento della stagione autunno inverno 2017/2018, sono incluse anche calzature e accessori per uomo, donna e bambino.

Il 21 marzo sarà proiettato ad Istanbul L'ultimo Pulcinella di Maurizio Scaparro, che vanta Massimo Ranieri tra i protagonisti. Il film ispirato ad un soggetto inedito di Rossellini farà parte della rassegnaMartedì al Cinemae verrà proiettato in lingua originale con sottotitoli in turco.

Dal 21 al 23 marzo a Ho Chi Minh (Vietnam) si celebra la grafica Made in Italy, con un'esposizione all'interno della Fiera Printech, un'occasione da non perdere per l'aziende  italiane che scommettono sul mercato asiatico nel campo della grafica (printing, converting, labelling).

Fino al 22 marzo a Buenos Aires sarà possibile visitare la mostra dedicata all'artista Anna Claudi, nota pittrice di origini marchigiane legata alla sua regione e famosa per un pittura esotica e visionaria. La mostra è stata voluta dalla Regione Marche, dalla Fondazione Claudi, dal Centro Studi Marche, dalle Associazioni Marchigiane in Argentina e il Consiglio dei Marchigiani all'estero. La mostra ospita anche una sfilata di capelli fabbricati dalla ditta Sorbatti.

Non si può parlare di Italia senza parlare dell'ottimo cibo, per questo motivo il Giappone celebra i sapori della Sardegna. Il 26 marzo ad Osaka durante la Festa di primavera, sarà allestita una degustazione di prodotti tipici sardi, accompagnata dalla narrazione di storie delle tradizioni popolari accompagnate dalla voce di Enedina Sanna e dal concerto di musica etnica jazz di Enzo Favata. Un mix di storie, suoni e sapori in grado di far emergere le tradizioni di un'isola speciale come la Sardegna.

Il 31 marzo a Tirana, la quinta edizione del seminario Studiare in Italia, promosso dall'Istituto italiano di cultura e dall'ambasciata italiana a Tirana. La giornata celebra l'offerta universitaria italiana in Albania e la collaborazione didattica e scientifica.

Stampa

Italian Media s.r.l. - via del Babuino 107, Roma, c.a.p. 00187, p.IVA 09099241003, edita il settimanale Italiani con registrazione al Tribunale di Roma n. 158/2013 del 25.06.2013 - email: info@italianmedia.eu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.
Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d'uso e usa cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione si presta implicitamente il consenso all’utilizzo di questi strumenti. Si rimanda alla nostra privacy policy per maggiori informazioni e per la possibilità di negare il consenso.