Foto di Eirik Solheim. [Oliviero Toscani, uno dei tre giudici di “Master of Photography”]. Attraverso Wikipedia.

Dal 21 luglio su Sky Arte HD parte “Master of Photography”

Arriva il talent dedicato alla fotografia
di Francesco Curci

Musica, danza, recitazione. E la fotografia? Ci pensa Oliviero Toscani a portarla in tv. Il famoso fotografo milanese, infatti, sarà uno dei tre giudici del nuovo talent targato Sky Arte HD “Master of Photography” che approderà in tv, in prima serata, a partire da giovedì 21 luglio.
Dodici i concorrenti, provenienti da ogni parte d’Europa, che si sfideranno nel corso delle otto puntante. Accanto a Toscani vestiranno i panni di giudici Rut Blees Luxemburg e Simon Frederick, due eccellenze della fotografia a livello internazionale.
Cosa si farà all’interno del talent? Semplice. Ogni puntata sarà dedicata ad un tema: si parte da “La grande bellezza” di Roma, per poi passare, nell’ordine, alla nightlife di Berlino, al nudo, al ritratto d'attore – che vedrà Michael Madsen in qualità di modello –, ai teatri londinesi, alla natura e al paesaggio d'Irlanda, fino ai luoghi di provenienza dei 12 concorrenti e ad un viaggio in Europa. Ogni appuntamento vanterà la presenza di un ospite scelto tra i migliori fotografi del mondo che metterà la propria arte e la propria esperienza al servizio dei concorrenti. Le star che si alterneranno sul palco saranno: Alex Webb, Bruce Gilden, Elina Brotherus, Jason Bell, Lois Greenfield, Franco Fontana, Jonny Briggs, David Lachapelle.
Al vincitore spetterà un premio in denaro di 150.000 euro e il titolo di primo Master of Photography d’Europa.
A condurre ci sarà la bellissima Isabella Rossellini, che dal Canada – dove attualmente è impegnata con un altro programma – si dichiara emozionata essendo un’amante della fotografia ed avendo particolare confidenza con gli obiettivi: è stata immortalata, negli anni, dai più grandi fotografi della storia.
Il programma andrà in onda contemporaneamente in 5 paesi: Italia, Regno Unito, Irlanda, Germania e Austria. Si tratta, dunque, di una produzione internazionale firmata Sky Arts Production Hub. Lo studio dal quale sarà trasmesso l’evento è stato invece allestito a Roma.
Toscani anticipa già che sarà molto esigente con le giovani leve, in linea con il suo temperamento provocatorio ed irascibile. Si mostra addirittura contrario ad un montepremi così alto che a parer suo potrebbe “rovinare” la carriera del futuro vincitore. Avrebbe offerto piuttosto la possibilità di viaggiare per conto di un grande committente.
Quel che è certo è che ne vedremo delle belle. Abituati, come siamo, ai soliti talent di musica e danza, sarà un piacere seguirne uno che per la prima volta si concentra su un altro tipo di arte, nobile ed elitaria come la fotografia. Sarà l’occasione per avvicinarsi ad un mondo per molti sconosciuto, che potrebbe però rivelarsi entusiasmante.
Notevole, dunque, la scelta di Sky di produrre un programma di così alto spessore culturale che registrerebbe il bis con una seconda stagione, se gli ascolti della prima premieranno. Non ci resta quindi che attendere la data di inizio per lasciarci accompagnare in questa calda estate dagli scatti di questi aspiranti fotografi.

Stampa

Italian Media s.r.l. - via del Babuino 107, Roma, c.a.p. 00187, p.IVA 09099241003, edita il settimanale Italiani con registrazione al Tribunale di Roma n. 158/2013 del 25.06.2013 - email: info@italianmedia.eu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.
Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d'uso e usa cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione si presta implicitamente il consenso all’utilizzo di questi strumenti. Si rimanda alla nostra privacy policy per maggiori informazioni e per la possibilità di negare il consenso.