Bandiera Europea

Opinioni a confronto sul termine del 2025 proposto da Martin Schulz

 

Stati Uniti d’Europa

 

della Redazione

 

Il 7 dicembre scorso Martin Schulz, nel suo intervento di apertura del congresso del Partito Socialdemocratico Tedesco (Spd), ha lanciato una proposta: “Stati Uniti d’Europa entro il 2025 e chi non l’accetta finisce fuori”. Abbiamo chiesto ai collaboratori della Rivista Italiani.net una opinione sulla proposta di Schulz.
Angelo Schiano: L'idea, se da un lato mi affascina, dall'altro mi preoccupa: anche per una risposta leggera mi servirebbe avere qualche dato in più. Sono fuori e per fortuna mi sono risparmiato di leggere "La Repubblica"; che benché migliorata nella forma, rimane quello che è diventata e non quello che era. Quanto al punto, mi chiedo, cosa intendiamo per "Europa"? E, cosa era l' “Unione Europea” di ieri? Cosa è la “Comunità Europea” di oggi? Cosa saranno gli "Stati Uniti di Europa" di domani? Quali sono i fini, i criteri e i modi che dovrebbero portarci a riunirci? Saranno i singoli Stati, i cittadini di ogni Stato, o i singoli abitanti dei territori interessati a scegliere?
La questione è complicata e allo stato chi ci rappresenta ufficialmente – a ogni livello internazionale, europeo, nazionale e locale - non ci rappresenta affatto. Peraltro in tema di metodiche di voto, l'esempio americano e il suo recente risultato catastrofico, non aiutano. In conclusione confesso che in me rimane il desiderio e - malgrado l'avanzare degli anni - la speranza, che si possa prima o poi pervenire ad una vera e propria confederazione di Stati europei. Ritengo che questa debba passare attraverso una migliore e più vera duplice integrazione dei suoi cittadini: a livello sia confederale, che nazionale. Non solo dei cittadini extra europei nei singoli Stati, ma anche dei cittadini europei tra loro. Credo che l'umanità, e il mondo in cui deve vivere, siano inevitabilmente diretti verso un assetto basato su tre livelli: globale, confederale e nazionale; ciascuno retto da una forma condivisa ...

discorso Donald Trump 2013 alla CPAC, Gage Skidmore, Attribution-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-SA 2.0)

La decisione di Trump tra le proteste: pericolo di una nuova intifada

di Diego Grazioli

Donald Trump
La scelta del capo della Casa Bianca crea scompiglio fra le capitali del mondo musulmano e nella comunità internazionale.

Stampa

giorgiameloni, Atbc, (CC-BY-4.0)

Una nazione divisa in tre aree politiche non conciliabili

di Roberto Mostarda

La chiamata al voto del Paese in una situazione politica interna sempre più complessa.

Stampa

Gorbachev e Reagan alla firma del trattato INF, Wikepedia Commons

Il premio Nobel ed ex segretario generale sovietico Michail Gorbachev lancia un appello 

di Massimo Predieri

Dopo 30 anni il trattato sulle forze nucleari a medio raggio viene ricordato da Gorbachev con un allarmato ammonimento. Solo papa Francesco ha adottato la stessa fermezza nella condanna delle armi nucleari.

Stampa

 Gardaland Magic Winter (Photo by Lorenza Rallo)

Gardaland Magic Winter e Sea Life: due esperienze da non perdere

di Lorenza Rallo

Per il ponte dell’Immacolata con un gruppo di amici abbiamo deciso di trascorrere una giornata particolare visitando Gardaland Magic Winter e l’acquario Sea Life, due esperienze da non perdere ricche di magia natalizia.

Stampa

Chiesa moderna (foto di Pubblico dominio)

Si cercano effetti, luci e colori, ma si dimentica la sua funzione di culto

di Antonello Cannarozzo

Un dubbio che affligge ogni uomo: Dio esiste? Nel costruite le chiese moderne si va alla ricerca di tutto, ma non si cerca Dio, che rimane solo alla buona volontà dei fedeli ricordarlo.

Stampa

blazer, StockSnap, CC0 Creative Commons

Moda: abiti, accessori e dintorni

di Luisanna Tuti

Il capo di abbigliamento “jolly”: il blazer.

Stampa

Libri: la recensione di Valerio Calzolaio

Farah è una giornalista, cresciuta a Kabul, ma che all’età di 9 anni si trasferisce in Olanda, dove viene adottata. La sua vita è tranquilla fino a quando non si imbatte in un bimbo coinvolto in un bacha bazi.

Stampa

In questo numero il Focus della redazione

I più visti dell’ultima settimana

Iscriviti alla nostra Newsletter
Email

Nome:

Cognome:


• Privacy e Termini di Utilizzo



Un artista: Maurizio Morelli

Italian Media s.r.l. - via del Babuino 107, Roma, c.a.p. 00187, p.IVA 09099241003, edita il settimanale Italiani con registrazione al Tribunale di Roma n. 158/2013 del 25.06.2013 - email: info@italianmedia.eu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.
Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d'uso e usa cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione si presta implicitamente il consenso all’utilizzo di questi strumenti. Si rimanda alla nostra privacy policy per maggiori informazioni e per la possibilità di negare il consenso.